Arrotolato di vitello

arrotolato-di-vitello
  • Tempo di preparazione : 0m
  • Tempo di cottura : 0m

Arrotolato di vitello.

LArrotolato di vitello. Gustosissimo, di sicuro impatto visivo, sarà un successone con chiunque.

Ingredienti

  • 1kg vitello per arrosto arrotolato
  • 2 zucchine
  • 4 uova
  • 100ml vino bianco secco
  • 2 rametti rosmarino
  • 100g fontina
  • 3 spicchi di aglio
  • Olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparazione

Passaggio 1

Lavate le zucchine e tagliatele a fette spesse pochi millimetri, con l'affettatrice o con una mandolina: dovete ottenere fette uniformi. Grigliate le zucchine su una piastra o una padella antiaderente senza ungerle. Cuocete pochi istanti per lato.

Passaggio 2

Mettete 4 uova in una ciotola, salate e sbattetele con una forchetta. Ungete con pochissimo olio extravergine d'oliva una padella antiaderente e fate scaldare bene. Versate le uova sbattute e lasciate cuocere a fuoco basso, coprite la padella con un coperchio. Di tanto in tanto con un cucchiaio rompete la frittata e rimescolate l'uovo solidificato con la parte ancora liquida. Quando la frittata è rappresa, giratela e cuocete un minuto dal'altro lato. Toglietela dalla padella e tenetela in caldo.

Passaggio 3

Tagliate a libro la polpa di vitello e battetela con un batticarne, salate.

Passaggio 4

Pareggiate la frittata per farla combaciare con la carne. Realizzate uno strato di uovo, sovrapponete uno strato di zucchine: accostatele le une alle altre. Realizzate un terzo strato con la fontina tagliata a fette sottili.

Passaggio 5

Arrotolate il vitello cercando di tenerlo il più stretto possibile. Fissatelo con degli stuzzicadenti e posizionate la parte aperta in basso. Legate l'arrotolato con lo spago da cucina ed eliminate gli stuzzicadenti.

Passaggio 6

Fate scaldare una padella antiaderente e rosolate a fuoco vivo la carne su tutti i lati in modo da sigillarla e non perdere i succhi. Non occorre aggiungete grassi in cottura. Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare girando spesso la carne.

Passaggio 7

Trasferite l'arrotolato in una teglia con un po' d'olio extravergine d'oliva due rametti di rosmarino e l'aglio sbucciato. Mettete a cuocere in forno caldo a 200 °C per circa 50 minuti. Il tempo di cottura dipende dallo spessore dell'arrotolato e dal vostro forno, se possedete un termometro la temperatura interna deve essere di circa 72/75°C. Togliete l'arrotolato dal forno, lasciatelo riposare 15 minuti ed eliminate lo spago. Tagliate a fette spesse circa mezzo centimetro e servite.

Ricette correlate: