Involtini thai ai gamberi

involtini thai ai gamberi
  • Porzioni : 4
  • Tempo di preparazione : 30m
  • Tempo di cottura : 0m

Involtini thai ai gamberi.

Gli involtini thai ai gamberi, da accompagnare con della salsa di soia, sono dei fogli di pasta brik farciti con dei gamberi freschi e poi avvolti a formare un rotolino e fritti.

Ingredienti

  • 100 gr di farina 00
  • 50 gr di semolino
  • acqua
  • gamberi freschi
  • salsa di soia
  • olio di semi di girasole

Preparazione

Passaggio 1

Per preparare i vostri involtini thai ai gamberi, se non avete acquistato la pasta brik già pronta, preparatela così: versate in una terrina la farina, il semolino e un cucchiaio di olio di semi. Aggiungete un pizzico di sale e quanto basta di acqua per ottenere un impasto fluido tipo pastella (orientativamente, 300 ml di acqua).

Passaggio 2

Scaldate una padella antiaderente e spennellate il composto, in modo da ottenere una sorta di crepes sottilissima, quasi trasparente. Non sovrapponete, man mano che li cuocete, i fogli di brik, a meno che non li spennelliate prima con dell’olio evo.

Passaggio 3

Pulite i gamberi freschi, eliminando il loro carapace, le zampe e la testa, oltre all’intestino (filo nero). Lasciate pure la codina. Dividete la pasta brik in rettangoli e avvolgete il gambero crudo formando un involtino.

Passaggio 4

Scaldate dell’olio di semi di girasole e poi friggete gli involtini, pochi alla volta per non abbassare la temperatura dell’olio. Servite i vostri involtini thai ai gamberi con della salsa di soia.

Ricette correlate:

//]]>