Pappardelle asparagi e carciofini crudi al timo

Pappardelle asparagi e carciofini crudi al timo
  • Porzioni : 4
  • Tempo di preparazione : 0m
  • Tempo di cottura : 0m
  • Pronto in : 60m

Pappardelle asparagi e carciofini crudi al timo.

La pasta con le verdure crude è molto primaverile, si mangia volentieri è fresca e le verdure crude fanno molto bene al nostro organismo, sono ricche di sali minerali che una volta cotte perdono.

Ingredienti

  • 300 g di semola rimacinata
  • acqua tiepida
  • sale q.b. e 1 cucchiaio di olio extravergine
  • un mazzetto di asparagi
  • 10 carciofini quelli piccoli
  • timo fresco
  • sale e pepe
  • olio extravergine

Preparazione

Passaggio 1

Lavate gli asparagi e togliete la parte legnosa finale, tagliateli a pezzetti e lascite intere le punte. Pulite i carciofini, e passateli con il limone per evitare che diventino neri quindi tagliateli a julienne, condite tutto con sale, pepe e olio e lasciate da parte.

Passaggio 2

Riprendete la pasta e tirate la sfoglia, se siete brave a mano con il matterello altrimenti va bene anche la vecchia e cara papera. Tirate le sfoglie e fatele asciugare quindi tagliate le pappardelle che come sapete sono molto più larghe delle tagliatelle. La ppardella è una pasta che si prepara soprattutto in Toscana con sughi molto importanti, ma non disdegna i condimenti di verdure.

Passaggio 3

Cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata e poi conditele con le verdure crude e le foglioline di timo, finite con un buon olio extravergine, determinante per la riuscita di una ricetta così semplice.

Ricette correlate: