Polpette alla mammolese

  • Porzioni : 4
  • Tempo di preparazione : 0m
  • Tempo di cottura : 0m

Polpette alla mammolese.

Antica pietanza della cucina montanara di Mammola, territorio del Parco Nazionale dell’Aspromonte e delle zone montane della Calabria.

Ingredienti

  • 500 gr. di carne di maiale macinata
  • 4 uova
  • 200 gr. di pane ammollato nell’acqua e/o pane grattugiato
  • formaggio “Caprino della Limina” grattugiato
  • aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • 500 gr. di salsa di pomodoro in bottiglia fatta in casa
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

Passaggio 1

In un recipiente preparare l’impasto con la carne cruda tritata, le uova, il pane ammollato, il formaggio caprino, ed un trito di aglio, peperoncino, prezzemolo, un cucchiaio d’olio, sale, e mescolare bene per ottenere un impasto morbido e compatto. Dopo con le mani si preparano le polpette a forma di palline di media grossezza di circa 4 cm di diametro e si mettono in un vassoio per riposare per circa mezz’ora.

Passaggio 2

In un tegame di terracotta fate soffriggere l’aglio, la cipolla e un peperoncino, poi aggiungere la salsa di pomodoro, quando la salsa è in ebollizione si mettono le polpette e fare molta attenzione a mescolare. Appena cotte si tolgono e si mettono in un vassoio. Eventualmente il sugo non è denso, si lascia ancora sul fuoco fino a quando è pronto.

Passaggio 3

A parte preparare la pentola con abbondante acqua salata, per bollire la pasta fatta a mano in casa o altro tipo a secondo i gusti, dopo scolare bene la pasta al dente e si rimette nella stessa pentola, poi si versa il sugo delle polpette per condire la pasta, mescolare e lasciare riposare per pochi minuti.

Passaggio 4

La pasta a secondo i gusti, viene grattugiata con la “Ricotta affumicata” o il “Formaggio caprino”, tipici di Mammola Le polpette sono servite come secondo piatto.

Ricette correlate:

//]]>