Risotto pancetta, ananas e curry

  • Porzioni : 4
  • Tempo di preparazione : 30m
  • Tempo di cottura : 0m

Risotto pancetta, ananas e curry.

Connubio di sapori insolito ma riuscitissimo.

Ingredienti

  • 1,2l di brodo vegetale (o 1 dado e 1,2l di acqua)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 scalogno affettato
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva
  • 1 noce di burro
  • 350g di riso Arborio, Carnaroli o Vialone Nano
  • 150g di pancetta affumicata a cubetti
  • 1 scatoletta (400g) di ananas
  • 2 cucchiai di curry giallo in polvere
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato + quello per servire

Preparazione

Passaggio 1

Riscaldare il brodo e tenerlo al caldo su un fornellino al minimo. Rosolare lo scalogno in una padella su fuoco medio-basso insieme a olio e burro. Quando si sarà ammorbidito aggiungere il riso, mescolare e lasciarlo tostare per 4-5 minuti o finché avrà assorbito tutto l'olio e rilascerà un odore come di nocciole. Versare il vino, mescolare, alzare la fiamma e lasciar evaporare la parte alcolica. Quando non odorerà più di alcool, iniziare ad aggiungere il brodo, un mestolo alla volta, mescolando sempre dopo ciascuna aggiunta e versando quello successivo solo dopo che quello precedente si sarà completamente assorbito. Proseguire in questo modo fino a portare a cottura il riso, 18 minuti circa dopo il primo mestolo di brodo.

Passaggio 2

Nel frattempo, rosolare la pancetta in un padellino su fuoco alto, senza aggiungere altri grassi. Quando sarà ben dorata, eliminare il liquido rilasciato e tenere da parte. Aggiungere la pancetta al risotto 5 minuti prima di spegnere. Affettare l'ananas a cubetti piccoli e aggiungerlo al risotto insieme alla pancetta sempre 5 minuti prima di spegnere. 2 minuti prima di spegnere, invece, unire il curry e mescolare bene.

Passaggio 3

A cottura ultimata, allontanare la padella del risotto dal fuoco e mantecare il risotto con il parmigiano (e con una noce di burro se volete). Mescolare bene e lasciar riposare 5 minuti. Quindi servire subito, accompagnato da altro parmigiano o altro curry se i commensali li gradiscono.

Ricette correlate:

//]]>