Zucchine ripiene alla genovese

  • Tempo di preparazione : 0m
  • Tempo di cottura : 0m

Zucchine ripiene alla genovese:

secondo piatto di verdure molto leggero, adatto alla stagione invernale e anche estiva.

Le zucchine ripiene alla genovese vengono arricchite con diverse spezie e con del tonno o della ricotta a seconda dei gusti.

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • 10 g di pinoli
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 60 g di pan grattato
  • 100 g di tonno sott’olio
  • Pepe
  • Sale
  • 2 filetti di acciughe
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

Passaggio 1

Come prima cosa le zucchine andranno pulite, private del peduncolo, e poi lessate in abbondante acqua salata per circa 5 minuti.

Passaggio 2

Dedicatevi al ripieno. Mettete dell’olio in una padella e quando sarà ben caldo, mettete a soffriggere una cipolla tritata finemente. Quando la cipolla si sarà appassita aggiungete le acciughe ridotte in pezzi più piccoli e continuate a mescolare perché si sciolgano completamente.

Passaggio 3

Svuotate le zucchine all’interno utilizzando un coltello. Tuta la parte interna delle zucchine non andrà buttata ma ridotta in piccoli cubetti e messa a soffriggere in padella insieme alla cipolla ed alle acciughe. Fate cuocere, quindi, per qualche minuto.

Passaggio 4

Prendete un mixer ed aggiungete all’interno il tonno privato dell’olio, i pinoli, i capperi e fate andare per circa 10 secondi. Aggiungete, quindi il pan grattato e continuate ad amalgamare il tutto.

Passaggio 5

Trasferite il tutto in una ciotola col soffritto realizzato prima in padella. Aggiungete l’uovo ed il parmigiano reggiano e poi aggiustate di sale e pepe. Amalgamate bene il tutto fino a raggiungere un composto ben omogeneo.

Passaggio 6

A questo punto il ripieno delle vostre zucchine ripiene alla genovese è pronto. Disponete le zucchine, su una teglia precedentemente oleata e irroratele con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Passaggio 7

Le vostre zucchine ripiene alla genovese sono, pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.

Ricette correlate:

//]]>